Lavorazioni

Depiombatura dell’ottone con sistema RUVECO®


Alfatech esegue la depiombatura di componenti in ottone con processo brevettato RUVECO®.
È un processo ecocompatibile selettivo, efficace ed economico che rimuove il piombo dall’ottone, anche su superfici cromate, non alterandone le caratteristiche tecnico-estetiche, rendendo i particolari conformi alle norme europee e internazionali più restrittive sulla contaminazione da piombo – quali NSF/ANSI/CAN 61 (USA e Canada), AS/NZS 4020:2018 (Australia, Nuova Zelanda), EN 16889:2016 e Direttiva 98/83/CE (Unione europea) –, e ai recenti orientamenti UE in materia di acqua potabile sicura (Council Conclusions on EU Human Rights Guidelines on Safe Drinking Water and Sanitation, 17 June 2019).



Il piombo è fondamentale per la lavorabilità dell’ottone, ma dannoso per la salute umana già a concentrazioni superiori ai 10 µg/l.
La depiombatura è un trattamento chimico ecocompatibile selettivo rispetto al piombo che agisce nei primi 20 µm della superficie dell’ottone. Efficace anche su sottosquadra o geometrie complesse, può essere eseguito sia a telaio che a rotobarile.

La depiombatura è una soluzione efficace e molto economica grazie alla quale si può evitare di adottare materiali alternativi all’ottone, privi di piombo ma più costosi, e quindi di variare i processi produttivi o cambiare la filiera di fornitura.


Caratteristiche riporto

  • – Rilascio di piombo secondo test normativa americana NSF 61 < 10 µg/l
  • – Aspetto estetico inalterato
  • – Nessuna alterazione dimensionale del particolare
  • – Efficace anche su geometrie complesse
  • – Nessun danno su particolari già finiti (con nichel-cromo)
  • – Evita l’ossidazione del materiale
  • – Trattamento a telaio
  • – Trattamento a rotobarile

Pesi e misure trattabili

  • – Dimensioni minime: pochi millimetri
  • – Dimensioni massime cilindri: 1850 mm – ø 450 mm – peso 450 kg
  • – Dimensioni massime parallelepipedi: 1.850x450x1.300 mm




Scroll up